L’ARCI Puglia esprime solidarietà e vicinanza a Luigi Pignatelli, presidente dell’Associazione Culturale Hermes Academy Onlus – Arcigay Taranto, vittima, sabato scorso, di una brutale aggressione.

 

“A Luigi Pignatelli - il presidente di Arci Puglia, Davide Giove - tutta la solidarietà di Arci Puglia. Il terribile atto di violenza di cui è stato vittima non rappresenta il vero tessuto civile di Taranto e della Puglia, ma deve spingerci ancor più al massimo impegno nelle battaglie per la difesa dei diritti civili. 

Il nostro Comitato Regionale, che prevede una delega ai Diritti Arcobaleno, incrementerà ulteriormente il suo sforzo, che è innanzitutto culturale, innanzitutto a partire dal capoluogo Jonico.”

"L'aggressione a Luigi – aggiunge Maria Antonietta Fiorella, responsabile diritti arcobaleno di ARCI Puglia - è in realtà un tentativo di inibire il dinamismo di una comunità, quella LGBT di Taranto, sempre più protagonista in città. Siamo certi che la parte sana della società civile tarantina saprà reagire con forza".

Luca Basso

 

Comunicato 2 marzo  2015

Ufficio stampa Arci Puglia: 3478423793