Martedì 3 marzo, alle ore 17.00 in via T. Bellipario n. 9 a Polignano a Mare (BA), nell’ambito del progetto SPRAR “Convivialità delle differenze”, inaugurazione dello sportello di coordinamento del progetto.

Intervengono

Domenico Vitto, Sindaco Comune di Polignano a Mare

Paolo Mazzone, Assessore Politiche Sociali Comune di Polignano a Mare

Luca Basso, Presidente Arci Bari

Livia Cantore, Coordinatrice progetto SPRAR “Convivialità delle differenze”

Gli SPRAR (Sistema di protezione per richiedenti asilo e rifugiati) sono progetti di accoglienza integrata per rifugiati. Lo SPRAR “Convivialità delle differenze” è un progetto del Comune di Polignano gestito da ARCI Bari e finanziato con fondi erogati dal Ministero dell’Interno. Attualmente ospita 6 rifugiati provenienti da Somalia e Nigeria.

Venerdì 6 marzo, alle ore 19.00 presso il circolo  Arci "Cafiero", in via Nazareth 40 a Barletta, secondo incontro di una serie di iniziative che il circolo ha strutturato, per aprire una riflessione in seguito all'attacco sede di Charlie Hebdo. Un fatto di cronaca strumentalizzato in chiave razzista che ha scatenato tante reazioni, erigendo personalità notoriamente censorie a paladini della libertà d'espressione e mettendo in piedi una caccia alle streghe nei confronti dei migranti e dell'Islam in generale. 

In questo primo dibattito si parlerà di geopolitica e proveremo a fare chiarezza sui conflitti che in questi giorni si conquistano le prime pagine dei giornali, facendo un focus sull'ISIS e quali sono gli interessi dietro questa organizzazione, ma parlando anche del conflitto in Ucraina che fa pensare al fuoco della guerra tra Stati Uniti e Russia, mai spento sotto la cenere.
Ne parlerà il Professor Ugo Villani, docente ordinario di Diritto Internazionale all'Università degli Studi di Bari.
Modererà Pino Curci de "La Gazzetta del Mezzogiorno".

Cari soci,
vi invitiamo a partecipare domenica 8 marzo alla prima visita del paesaggio pugliese e delle aziende biologiche organizzate dalla nostra Associazione in collaborazione con il Consorzio Puglia Natura. Visiteremo Canne e le Terre di Traiano (vedi programma).
Partenza da Bari ore 9.
Visita di Canne, una delle più antiche città di Puglia, e successivamente della Masseria Didattica Terre di Traiano, azienda olivicola e vitivinicola di Andria dove è potremo visitare il museo dell'olio (di oliva chiaramente!). Il costo del pranzo è di 20 € a persona.
La nostra socia Minutiello ci invita, inoltre,  a questo interessante incontro "sull'amore gilanico"mercoledì 4 marzo presso la mediateca pugliese.
Vi aspettiamo

Saluti dallo staff di Eco Bio Equo - Circolo ARCI

E' partita in questi giorni la campagna "Il trapezista gigante", ovvero l'affissione di manifesti 6x3 a sostegno della campagna di tesseramento 2015 di ARCI Bari e BAT #liberidivolare (quello nella foto è quello davanti al liceo Socrate a Bari).

In tanti già li avete incontrati per strada e tutti ci state rimandando la vostra emozione nel riconoscerli.

Allora il prossimo passo è questo: fotografateli e condivideteli sui social con l'hastag #seiperselfie 

Mercoledì 25 febbraio 2015 presso il circolo Capafresca, una bella occasione di riflessione e di discussione.

Intervengono il presidente regionale, Davide Giove e il presidente del territoriale di Bari, Luca Basso.